Contenuto principale

Messaggio di avviso

mercatoSi informa che il Comune di Monte Marenzo - avvia il procedimento d’ufficio per il rinnovo delle concessioni per l’esercizio delle attività di commercio su aree pubbliche in scadenza entro il 31 dicembre 2020, in recepimento delle linee guida adottate dal Ministero dello Sviluppo Economico con decreto del 25 novembre 2020 ai sensi dell’art. 181 comma 4-bis del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34, come convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, nonché da deliberazione Giunta Regione Lombardia n. XI/4054 del 149/12/2020.

La verifica consisterà nel controllo del mantenimento dei requisiti soggettivi, di onorabilità e professionali, di verifica della regolarità del DURC e di quanto altro previsto al 3.2.1 Allegato A) D.G.R. XI/4054 del 14.12.2020.

In caso di sussistenza dei suddetti requisiti la concessione sarà rinnovata fino al 31/12/2032, in caso di mancanza anche di uno soltanto dei sopramenzionati aspetti, l’attuale concessione verrà revocata.

Sono, per contro, escluse dal rinnovo le concessioni con scadenza entro il 31 dicembre 2020, relative a posteggi o aree già riassegnati ai sensi dell'Intesa sancita in sede di Conferenza unificata il 5 luglio 2012.

In tal caso divengono efficaci, dal 1° gennaio 2021, i nuovi titoli abilitativi rilasciati in esito alle suddette procedure di riassegnazione, per la durata prevista dai rispettivi bandi di gara.

Ai sensi dell’art. 8 della Legge n. 241/1990 e s.m.i, si informa che:

L’amministrazione competente è il Comune di Monte Marenzo (LC);
L’oggetto del procedimento promosso è il rinnovo delle concessioni in scadenza al 31/12/2020 per l’esercizio del commercio su aree pubbliche relative a posteggi inseriti in mercati, fiere e posteggi isolati, ivi inclusi quelli finalizzati allo svolgimento di attività artigianali, di somministrazione di alimenti e bevande, di rivendita di quotidiani e periodici e di vendita da parte dei produttori agricoli;
La persona responsabile del procedimento è Sig. Pellegatta Maria Daniela, responsabile del ;
Il procedimento si concluderà entro il termine massimo di 6 mesi dall’avvio e comunque non oltre il 10 luglio 2021;
Nelle more della conclusione del procedimento così avviato è consentito agli operatori economici di proseguire l’attività
Tutti i soggetti interessati dal procedimento hanno la possibilità di prendere visione degli atti, con i limiti previsti dalla legge sul diritto di accesso, presso il Servizio commercio;
Al termine del procedimento il Comune provvederà al rilascio del titolo.